Psicologia e crescita personale

Quella sensazione di blocco nella tua vita… come superarla?

Shelly Bullard Shelly Bullard, 19 novembre 2014
Come esseri umani, siamo “programmati” per evolverci Come esseri umani, siamo “programmati” per evolverci

Abbiamo tutti un desiderio innato di diventare migliori, più completi, più felici.

Come esseri umani, siamo “programmati” per evolverci. Non solo biologicamente, ma anche mentalmente, emotivamente, e spiritualmente. Abbiamo tutti un desiderio innato di diventare migliori, più completi, più felici.

Ma hai mai notato che, se alcune aree della tua vita ti sono facili da trasformare, altre non lo sono affatto? Nel mio lavoro di coach relazionale, sento continuamente affermazioni di questo tipo: “sono bravissima nella mia carriera, nella vita sociale, nel prendermi cura della mia salute, ma quando si tratta di amore sono una frana, e ho bisogno di aiuto in quantità industriali”. Se ti riconosci in affermazioni di questo tenore, sappi che non sei certo l’unica ad avere di questi pensieri!  

In questo articolo voglio appunto parlare del perché certe aree della vita siano più difficili da trasformare di altre, e di quello che possiamo fare in proposito.

La ragione per la quale non riusciamo a progredire in certe aree della vita è una sola ed è molto semplice:

Non crediamo in noi stesse e/o non crediamo nella possibilità di riuscirci.

In altre parole, coltiviamo “pensieri limitanti”.

Un pensiero limitante è un messaggio che corre dentro di te e ti dice che non puoi essere, fare o avere quello che desideri. Molto spesso i pensieri limitanti sono inconsci – stanno più in profondità dei pensieri consapevoli. Per questa ragione, puoi non essere consapevole di avere un pensiero limitante, ma se ti senti “bloccata” in una certa area della tua vita, stai pur certa che, da qualche parte, quel pensiero c’è.

Quindi, cosa si può fare per cambiare le cose? Moltissimo, davvero. Qui sotto trovi i passi con cui liberarti dei tuoi pensieri limitanti e metterti nella condizione di evolvere positivamente in ogni aspetto della tua vita.

Step 1. Diventa consapevole di quale sia il tuo pensiero limitante

Per cambiare, devi partire dalla comprensione di cosa sia ciò che non va, che è sbagliato. Molte persone vogliono evitare questo passaggio, preferiscono non pensare ai loro problemi. Ma questo è un atteggiamento che blocca il tuo evolverti nella vita. Invece, l’atteggiamento giusto consiste nello scoprire cosa ti tiene ferma, e quindi fare i passi necessari per cambiare.

Chiediti: in che cosa mi sento ferma, bloccata? Di cosa ho paura? Quali percorsi negativi e dolorosi tendo a ripetere nel tempo anche se non lo voglio? Le tue risposte a queste domande ti porteranno dritta ad individuare il tuo pensiero limitante.

Nelle relazioni, esempi molto comuni di pensieri limitanti sono questi: Ho paura di essere ferita. Penso che non troverò la persona giusta. Penso di non valere abbastanza.

Nelle faccende di lavoro o di soldi, pensieri limitanti molto comuni sono questi: Ho paura di non valere abbastanza. Penso di non essere all’altezza. Penso di non farcela. 

Guardati dentro, scova le tue paure e quindi attivati nel fare i passi che occorrono per superarle.

http://www.dreamstime.com/stock-images-happy-smiling-woman-beauty-salon-image24862954

Step 2. Chiediti se davvero credi che per te sia possibile una realtà diversa, una vita diversa

Noi tutti abbiamo un “set” di convinzioni e pensieri che derivano dalle nostre esperienze passate. Ciò di cui noi raramente ci rendiamo conto è che questi pensieri sono limitati proprio in quanto sono basati SOLO su ciò che noi abbiamo sperimentato.

Molte persone ragionano in questi termini: “ci credo quando lo vedo”. Questo è il modo comune di pensare di chi ha pensieri limitanti. Ti spiego come.

Chiunque sia veramente riuscito in qualcosa ti dirà che PRIMA ha creduto di poter realizzare un obiettivo e solo DOPO ci è riuscito. La convinzione, la fiducia, precedono il risultato. Il sogno, la visione, la fiducia in un certo convincimento sono ciò che dà l’ispirazione e l’energia necessarie a far sì che quella particolare cosa accada.

Se tu non ci credi, non succederà. Quindi, per sbarazzarti dei tuoi pensieri limitanti, devi credere in una possibilità alternativa prima che diventi realtà. Mi piace chiamare questi pensieri “pensieri superiori”.

Accedere ai “pensieri superiori” nelle relazioni può significare iniziare a pensare in questi termini:

Credo davvero che la vita abbia in serbo per me un partner eccezionale? Credo davvero di meritare un grande amore?

Quanto alla carriera ed alla gestione delle finanze, i pensieri superiori sono questi:

Credo davvero di potercela fare? Credo davvero di poter riuscire a creare abbondanzae felicità nella mia vita? Credo davvero di essere al mondo per un motivo? 

Se guardi dentro di te in profondità, riuscirai davvero a credere in questi pensieri superiori e non-limitanti. E, una volta che ci sarai riuscita, sarai sulla buona strada.

Step 3. Mantieni una connessione con i tuoi pensieri superiori, ed essi diventeranno realtà

Tutto ciò che esiste è cominciato come pensiero. Quando mantieni una connessione con i tuoi pensieri superiori che dicono “puoi farlo e lo farai”, stai pur certa che quei pensieri cambieranno la tua realtà. Più ti impegni nella direzione di una vita migliore (e dei tuoi pensieri superiori) più rapidamente trasformerai la tua realtà.

Quando i tuoi pensieri limitanti e basati sulle tue paure riemergono (e riemergeranno!) semplicemente raccogli le tue forze e rimettiti in connessione con i tuoi pensieri superiori. Ti troverai a ripetere questi passaggi spesso: più lo farai, più i pensieri superiori diventeranno la tua realtà interiore ed esteriore.

Orientando te stessa e le tue azioni nella direzione delle possibilità più elevate, trasformerai la tua vita nel meglio che essa possa essere. Supera i tuoi pensieri limitanti e potrai avere qualsiasi cosa tu desideri.

Per favore lascia un commento sotto e raccontaci i tuoi pensieri limitanti ed i pensieri superiori attraverso cui li stai superando e stai evolvendo nella vita. Confrontiamoci!

Della sensazione di blocconella vita e di come superarla abbiamo parlato anche qui

La versione originale di questo articolo, tradotto e pubblicato su Costellazione grazie all'autorizzazione dell'autrice, è qui.


Shelly Bullard

Shelly Bullard è una ex terapeuta di coppia e familiare diventata poi una nota love coach. Nella sua storia personale, ha usato  l... Scopri di più sull'autore