Sentimenti, relazioni, sessualità

7 segni che quella che stai frequentando è la tua "persona giusta"

Sandy Weiner Sandy Weiner, 09 maggio 2017
Riconoscere la persona giusta Riconoscere la persona giusta

7 aspetti su cui essere compatibili è essenziale

Gli opposti si attraggono, quindi esci con qualcuno che non sia come te. Ma aspetta un attimo - non è forse importante trovare qualcuno che abbia una storia, valori, obiettivi simili ai tuoi? Girano così tanti consigli contraddittori, che come si fa a capire quale sia davvero il modo giusto per trovare l'amore e chi davvero sia la persona giusta?

Se è vero che trovare un partner con caratteristiche diverse dalle tue può aggiungere pepe ed equilibrio alla relazione, i problemi possono nascere quando ci sono troppe differenze. Più tu ed il tuo partner siete compatibili, più la vostra relazione fiorirà.

Ci sono sette aree di compatibilità a cui fare attenzione quando si sceglie un partner. Non c'è bisogno che siate allineati perfettamente, ma più siete vicini, migliore sarà la qualità della vostra relazione.

1. Temperamento

Andate d'accordo la maggior parte del tempo o ti irrita regolarmente? Ti ritrovi spesso a pensare "Se solo pensasse prima di parlare..." o "vorrei che fosse meno pigro/a?". E' una persona troppo ansiosa per te? La sua collezione di dischi ti fa accapponare la pelle? Quello che vedi è quello che avrai; quindi se il carattere del tuo partner non ti piace, non cercare di aggiustarlo. Trova invece qualcuno la cui compatibilità con te sia maggiore.

2. Stile di comunicazione

Sei una persona diretta o indiretta nel comunicare ciò che le sta a cuore? Sei passivo mentre lei è aggressiva? Sei propensa a sopportare fino al punto in cui esplodi o ti esprimi in modo chiaro e diretto? Se entrambi comunicate con chiarezza e con stili simili, la vostra relazione ha più chance di rivelarsi un successo.

3. Amici e famiglia

Amate i rispettivi amici e familiari ed avete un buon rapporto con loro? Siete d'accordo su quanto tempo dedicare ad essi? Se siete entrambi genitori single e state pensando di fare famiglia, avete idee chiare su come gestirete la genitorialità? Se le questioni relative ad amici e familiari diventano stressanti, possono influenzare molto negativamente la relazione.

4. Alimentazione e fitness

Sei una vegana che non assume glutine mentre lui è un patito del Big Mac? Nel weekend vai a surfare sulle onde mentre lui è a casa a navigare sul web? Questo potrebbe sembrarti un aspetto secondario, ma pensa a quanti pasti farete assieme se resterete insieme come coppia. Le tue scelte e la tua attenzione per il fitness sono allineate a quelle del partner? Se non siete ben assortiti in questo senso, probabilmente dovrete affrontare qualche problematica nella relazione.

5. Finanze

Molte persone dicono di cercare un partner finanziariamente stabile. Con i mercati volatili di oggi, la stabilità finanziaria non è qualcosa su cui tu possa contare. Domande più opportune sono le seguenti: "sei finanziariamente responsabile? Sei una persona generosa? Fai della beneficenza?". I soldi sono una delle cose su cui lei coppie litigano di più. E' utile avere obiettivi ed abitudini simili, in questo.

6. Istruzione

Non penso che si debba necessariamente stare con qualcuno che abbia lo stesso livello di istruzione. Di fatto, molte persone brillantissime non si sono mai laureate (Steve Jobs, Rachel Ray etc.). Ma comunque, coppie che hanno cultura di livello simile (inclusa ciò che si impara da autodidatti) e professionalità simili di solito si rivelano più adatte l'una all'altra. Hanno di più in comune e riescono a relazionarsi più profondamente. Sono sulla stessa lunghezza d'onda e si "prendono" di più.

7. Intimità

Ci sono molte cose che rientrano nel concetto di intimità, includendo il romanticismo è il mostrare il legame in pubblico. In alcune coppie, i due partner hanno esigenze sessuali differenti e questo può far nascere rabbia e risentimento. Una componente essenziale di una relazione durevole è il fatto di avere idee simili sulla frequenza e lo stile dell'intimità. Se tu sei del genere 50 sfumature e lui è Mr. Asessuato, avrete qualche problema nella vostra storia.

Cosa fare se ti accorgi che non c'è compatibilità?

Non significa necessariamente che le cose non possano funzionare; le opzioni che hai sono le seguenti:

  1. Accettare le cose come sono.
  2. Lavorare su di te o sulla relazione.
  3. Abbandonare la relazione.

Ricordati che puoi cambiare soltanto te stessa. Il partner cambia solo se lo vuole lui/lei.

Se desideri una relazione stabile ed affettuosa, è meglio scegliere un partner che sia compatibile con te fin dall'inizio che cercare di aggiustare un rapporto con fondamenta deboli. Non aver paura di andar via quando i tuoi bisogni più importanti restano inappagati. Ci sono milioni di single al mondo. Usa il motto più efficace di tutti nel dating: avanti il prossimo!

***

Questo articolo è stato tradotto e pubblicato su Costellazione su cortese autorizzazione dell'autrice. Puoi trovare la versione originale sulla rivista di benessere e lifestyle Mindbodygreen.com, qui.


Sandy Weiner

Sandy Weiner è la fondatrice di Last First Date, una realtà orientata a dare alle donne over 40 supporto su come vivere relazioni... Scopri di più sull'autore