I 4 infallibili passi per creare ricchezza nella tua vita

Shelly Bullard Shelly Bullard, 08 aprile 2015
Investi in te stessa Investi in te stessa

Quando acquisisci la condizione di spirito della ricchezza, ti poni nella condizione di attrarre denaro nella tua vita.

La ricchezza – come la felicità, la fiducia e l’amore – nasce dalla nostra interiorità, da dentro di noi.

Questo concetto può essere difficile da afferrare – specie se consideriamo che per la maggior parte di noi la ricchezza è qualcosa che ha a che vedere esclusivamente con il nostro conto in banca.

Non fraintendermi, so che la ricchezza è anche qualcosa di concreto e che ha molto a che vedere col denaro. Nella società in cui viviamo, del resto, è molto difficile sentirsi ricchi se le nostre finanze non ci permettono di fare la vita che vorremmo.

Ma la grande verità circa la ricchezza è comunque questa: innanzitutto e più di ogni altra cosa, è una condizione mentale. Quando acquisisci la condizione di spirito della ricchezza, ti poni nella condizione di attrarre denaro nella tua vita.

In questo articolo, voglio spiegarti quattro pratiche di costruzione di ricchezza che ti metteranno, da una condizione di timore circa il denaro, a sentirti “in controllo” per quanto riguarda la gestione delle tue finanze. La tua esperienza interiore col denaro influenzerà totalmente la tua esperienza “reale” con la gestione delle tue finanze. Impara gli strumenti essenziali di questa competenza e nuove opportunità si faranno strada nella tua direzione.

1. Conosci lo stato delle tue finanze

Coloro che si sentono senza potere, passivi, nel loro rapporto col denaro hanno puntualmente la tendenza ad ignorare lo stato delle loro finanze. E questo accade perché il denaro è qualcosa che li intimidisce e li spaventa.

Così, tendiamo ad evitare di occuparci del nostro conto in banca. Ad evitare di leggere le nostre bollette. Restiamo vaghi su quanti debiti abbiamo. Ignoriamo tutto questo nella segreta speranza che le cose si aggiustino e si risolvano da sole.

Bene, ti svelerò un piccolo segreto: le cose non si aggiustano da sole.

Quindi, se vuoi creare più ricchezza nella tua vita, devi conoscere bene lo stato delle tue finanze. Per guadagnare una posizione di controllo sul tuo patrimonio, devi conoscerne esattamente lo stato (anche se questo ti spaventa).

Fai piccoli passi in questa direzione. Controlla il tuo conto in banca ogni giorno e invece di entrare in una spirale di panico, sentiti grata già per il fatto di averlo, il tuo conto in banca. Apprezza ciò che già hai e guarda le cose focalizzandoti su ciò che ti appartiene invece che su ciò che ti manca.

Quanto meglio conosci la tua situazione economica, tanto meno sei preda di paure irrazionali, e questo ti colloca in una posizione di controllo. Il che, a sua volta, ti permetterà di accrescere la tua ricchezza.

2. Investi in te stessa (ossia: risparmia il tuo denaro)

L’atto di risparmiare ha intrinsecamente un valore infinitamente più grande dello spendere denaro in modo incosciente e frivolo.

In genere non amiamo risparmiare perché questo ci fa sentire “in ristrettezze”, limitati nella nostra libertà, e dunque in una situazione di assenza di potere economico. Se ti senti così, ti sfido a vedere e vivere il risparmio come l’atto di investire su di te.

Risparmiare il tuo denaro fa sì che il tuo saldo in banca cresca e cresca. Questo crea un “cuscinetto” di sicurezza finanziaria che ti fa sentire più al sicuro e ti rende orgogliosa di te stessa. Ogni volta che decidi di non spendere i tuoi soldi, stai in realtà decidendo di spenderli per te stessa e per il tuo benessere mentale.

Maturando consapevolmente la tua decisione di risparmiare, i tuoi soldi e la tua fiducia nello stato delle tue finanze aumenteranno e questo porterà abbondanza nella tua vita.

BUSINESS WOMAN

3. Scopri le tue paure inconsce riguardo al denaro

Il modo in cui la tua famiglia ha gestito le proprie finanze influenza enormemente, che tu ne sia consapevole o meno, il modo in cui tu oggi gestisci le tue. Se metti a fuoco le paure ma anche i modelli che caratterizzano il tuo rapporto con il denaro, ti metti nella condizione di superarli, creando nuovi ed autonomi schemi mentali che possano ben funzionare nell’aiutarti a realizzare i tuoi obiettivi.

Per scoprire i modelli che hai ereditato, chiediti: come ha gestito i soldi la mia famiglia? Io mi comporto in modo simile?

Conoscere questo aspetto ti permetterà di creare tuoi modelli di gestione del denaro, invece di imitare quelli della tua famiglia senza neppure rendertene conto.

4. Trova ricchezza in ciò che è gratuito

Hai mai visto un tramonto così bello da toglierti il fiato? O mangiato qualcosa di così buono da non riuscire a crederci?

Questi sono solo esempi di quante esperienze di abbondanza la nostra esistenza possa concederci.

Più ti concentri sulle esperienze positive e gratuite che la tua vita ti permette, più ti sentirai ricca. E siccome la nostra vita è lo specchio delle nostre convinzioni interiori, questo attrarrà ricchezza nella tua vita.

Se vuoi creare abbondanza economica nella tua vita, fai quei passi che ti consentono di trasformare uno stato interiore in manifestazioni esteriori di benessere. Questo non solo ti aiuterà a sentirti più ricca con ciò che già hai, ma anche ad accrescere realmente il tuo livello di benessere.

Nei commenti, raccontaci quali sono i tuoi modelli di gestione della ricchezza e attraverso quali passi sei riuscita a migliorarli. Coraggio!

***

La versione originale di questo articolo, tradotto e pubblicato su Costellazione grazie all'autorizzazione dell'autrice, è qui.


Shelly Bullard

Shelly Bullard è una ex terapeuta di coppia e familiare diventata poi una nota love coach. Nella sua storia personale, ha usato  l... Scopri di più sull'autore