Costruire il tuo network professionale: perché è importante e come puoi farlo

TheBloomingJourney TheBloomingJourney, 04 aprile 2014
Mettersi in gioco Mettersi in gioco

Le persone fanno business con altre persone che conoscono, che stimano e di cui si fidano.

Costruire delle relazioni professionali è importante per un motivo molto semplice: le persone fanno business con altre persone che conoscono, che stimano e di cui si fidano. Alla fine, non sono le aziende a prendere decisioni ma esseri umani, con tutte le conseguenze del caso. Quindi, avere il tuo network professionale ti apre porte che altrimenti non riusciresti ad aprire, ti mette nella condizione di realizzare le tue idee invece di lasciarle nel mondo dei sogni e delle ambizioni. Che ti piaccia o meno, non sono solo le tue capacità a determinare la tua carriera, ma anche le tue conoscenze, intese (anche) come relazioni con altre persone. Inoltre, relazionarti con persone che abbiano esperienza e competenza ti dà l'opportunità di imparare tantissimo da loro.

1. Renditi utile

Quando le persone nel tuo network diventano più influenti, anche tu ne guadagni in influenza. Se aiuti qualcuno che fa parte del tuo network, probabilmente lo aiuterai a mettersi in una condizione tale da poter aiutare te in futuro. Inoltre, per la legge di reciprocità, quella persona sarà portata a volerti ricambiare il favore che tu le hai fatto.

Condividi le tue esperienze ed idee, le informazioni cui hai accesso. Riconosci e valorizza i successi delle persone che fanno parte del tuo network. Funziona da “connettore” tra persone che non si conoscono. Considera che le relazioni d’affari solitamente apportano benefici ad entrambe le parti coinvolte. Una persona acquista qualcosa perché ne trarrà un beneficio ed un’altra la vende perché anch’essa trae un vantaggio da questo. Se riesci a mettere in contatto queste due persone, aumenterai l’influenza del tuo network e, indirettamente, la tua.

2. Costruisciti una solida reputazione

Generalmente le persone preferiscono fare affari con qualcuno che sia stimato nel suo ambiente di riferimento. Costruirti la reputazione di persona di talento, capace di apportare un valore aggiunto, affidabile e valida, aumenterà la motivazione degli altri ad incontrarti ed entrare in relazione con te. Fa’ sapere agli altri cosa stai imparando ed ottenendo attraverso gli strumenti della rete (social network e blog) o attraverso la semplice conversazione.

3. Renditi visibile

Se nessuno sa cosa stai facendo, per gli altri è come se non stesse succedendo. Mantieniti regolarmente in contatto con le persone che vuoi facciano parte del tuo network. Comunica costantemente attraverso i social network e, ovviamente, di persona.

4. Incontra gente!

Il modo migliore per far sì che accadano eventi fortunati è fare in modo che molte cose accadano. Esci. Crea delle occasioni d’incontro. I modi di incontrare persone includono siti come meetup.com, chiedere a qualcuno di presentarti qualcuno, frequentare gruppi di interesse, entrare in squadre sportive, partiti, associazioni di studenti di scuole o università, usare Twitter e gruppi Linkedin.

networking1

5. Sii intraprendente

Vai dove puoi trovare le persone con cui vuoi relazionarti. Interagisci con gli altri per costruire relazioni. Condividi contenuti di valore e avvia conversazioni interessanti. Mettiti in contatto con chi già frequenta le persone che vuoi frequentare.

6. Pensa in modo lungimirante

Le conoscenze aprono porte, ma le relazioni chiudono affari. Creare relazioni non è solo una questione di scambiarsi i bigliettini da visita o connettersi su Linkedin. Le relazioni hanno più valore quando durano da molto tempo con beneficio reciproco. Le relazioni hanno bisogno di tempo per consolidarsi. Sii paziente e tieniti in contatto con le persone che ti piacciono.

7. Accetta i fallimenti e rifiuti

“Se non ricevi dei rifiuti ogni giorno, allora i tuoi obiettivi non sono abbastanza ambiziosi” (Chris Dixon)

Se ti spingi avanti, in qualsiasi area della vita, incontrerai sicuramente delle resistenze. Nel networking, ti capiterà di vivere delle situazioni di rifiuto. Accadrà che la gente ignori le tue telefonate ed email. Declineranno i tuoi inviti o le tue richieste di essere presentato a qualcuno. Provare e fallire è sempre meglio che non provare affatto. Quando provi, hai almeno una possibilità di avere successo. Impara dai rifiuti e diventa più forte per quando accadrà ancora.

networking2

8. Ascolta

Ascoltare è una delle abilità più importanti nel costruire un network ed in generale negli affari, ed è una capacità costantemente sottovalutata. La gente ama parlare di sé e si sente apprezzata quando qualcun altro dimostra un sincero interesse per ciò che dice. Ascoltare ti aiuterà a conoscere meglio le sfide in cui sono impegnate le altre persone, il che può condurti a relazioni professionali più produttive. Fai domande non invadenti, interessati sinceramente alle persone e mostra curiosità.

9. Osa chiedere

Se chiedi, più spesso di quanto pensi otterrai le risposte di cui hai bisogno. Chiedi di essere presentato. Chiedi consigli. Chiedi alle persone che vuoi incontrare di incontrarti.

10. Sii coerente nel tempo

Costruisciti la reputazione di persona tenace e che fa ciò che promette. Tieniti in contatto con qualcuno che aveva promesso che avrebbe fatto qualcosa per te. Insisti se qualcuno ignora le tue email. Fa ciò che prometti di fare.

Questo articolo è una sintesi dei consigli di networking di Mike Fishbein, liberamente tratti dal suo libro “How to build an awesome professional network”, dedicato proprio al tema della costruzione del network professionale. Puoi trovarlo su Amazon qui.


TheBloomingJourney

Quarantenne, milanese di adozione, appassionata di psicologia pratica, avida nello studiare e generosa nello scrivere di crescita... Scopri di più sull'autore