5 caratteristiche non fisiche che gli uomini adorano nelle donne

Tara Blair Ball Tara Blair Ball, 19 giugno 2020
Cosa piace davvero agli uomini nelle donne? Photocredit: Priscilla Du Preez@UnsplashUnsplash Cosa piace davvero agli uomini nelle donne? Photocredit: Priscilla Du Preez@UnsplashUnsplash

Forse il tuo sense oh humor conta più del tuo sedere!

Ero a una festa e mi guardavo attorno. C'era una mia amica in cucina a bere una birra col suo ragazzo; intanto, un'altra mia amica chiacchierava con un tipo in soggiorno. Era appoggiata al muro e lui si appoggiava a lei. Ho bevuto tristemente un altro sorso di birra. Sola. Ancora, ho pensato.

Il ragazzo di un'amica mi si è avvicinato. "Che fai tutta sola?", mi ha chiesto.

"Solito, solito", ho risposto.

"Sei una bella ragazza, ma forse i ragazzi sarebbero più invogliati ad approcciarti se sorridessi ogni tanto", ha detto lui.

Ho aggrottato le ciglia, infastidita. Gli uomini dicono spesso questo genere di cose alle donne ed è sessista e paternalistico sentirsi dire come dovrebbe apparire il nostro volto. Ma, scientificamente parlando, quello che questi uomini ci dicono è: "ti troverei più attraente se sorridessi". Ovviamente, resta vero che non dovrebbero essere loro a dirci che espressione dovremmo avere, ma ciò che esprimono rimane una informazione interessante su ciò che trovano attraente nelle donne.

Un uomo non ti approccerà se non gli piaci fisicamente, e non è di questo che voglio parlare adesso, ma ci sono altre caratteristiche che gli uomini adorano e che vanno al di là dell'aspetto.

1. Sembri una persona felice

In uno studio, i ricercatori hanno dimostrato che una donna è attraente al suo massimo quando il suo corpo esprime felicità. Quando sorridi e, in generale, mostri serenità, appari più disposta ad accogliere l'interesse di un uomo e lo intimidisci meno. Ai ragazzi capita spesso che le ragazze oppongano rifiuti, quindi il tipo di turno avrà più voglia di avvicinarti se avrà la sensazione che non lo respingerai immediatamente.

Se non sono a mio agio, difficilmente sarò sorridente, ma se voglio essere avvicinata, beh allora devo apparire avvicinabile. Questo è stato uno dei grandi errori dei miei primi venti anni: assumere che i ragazzi dovevano superare la loro paura del rifiuto per approcciare me, la musona solitaria. Una volta che l'approccio è fatto, se il mio umore resta alto, è un bene per entrambi.

2. Hai senso dell'umorismo.

In uno studio del 2006, è emerso che il senso dell'umorismo è una caratteristica importante sia negli uomini che nelle donne, ma in modi diversi. Alle donne piacciono uomini che siano divertenti, che le facciano ridere e tirino su loro l'umore. Agli uomini piace che le donne li trovino divertenti, che ridano alle loro battute.

Se ti piace un ragazzo, probabilmente riderai alle sue battute. Ma anche se le trovi orribili, dagli la possibilità di riprovare e ricompensalo anche solo con un sorriso di cortesia.

Mio marito ha una collezione di barzellette terrificanti, alle quali per a volte rispondo alzando gli occhi al cielo, ma che la maggior parte delle volte finiscono per farmi ridere. E ridere insieme fa un gran bene a entrambi.

3. Sei gentile.

Hai mai sentito un uomo dire, "sono innamorato di lei perché è una bastarda"? Probabilmente no. Proprio come tu non vuoi frequentare uno stronzo, probabilmente neanche un uomo cerca una brutta persona.

Se sei gentile, le persone ti percepiscono come più attraente. Da uno studio è emerso che le persone che attribuiscono qualità positive ad un'altra persona sono più attraenti di quelli che attribuiscono alla stessa persona qualità negative o nessuna qualità.

Ringrazia, ascolta attentamente, non dare gli altri per scontati, pratica l'altruismo (cosa che peraltro alle donne di solito viene facile). Se vuoi una persona gentile nella tua vita, sii tu stessa il tipo di persona che vuoi attrarre. Le persone gentili sono attratte dai loro simili, e detestano la cattiveria.

4. Sei "naturale"

Sii te stessa. Non indossare una maschera per fingere di essere ciò che pensi un uomo voglia. Recitare un personaggio è estenuante, specialmente se il ruolo che scegli ti impone di mettere via le tue emozioni e nasconderle. Auspicabilmente vuoi una storia che possa durare nel tempo, non una destinata a sciogliersi nell'amarezza e nel risentimento. Di solito, gli uomini desiderano autenticità, e non puoi offrirla se non sei davvero te stessa.

Inoltre, forse dovresti ridurre il make-up. Uno studio pubblicato nel The Quarterly Journal of Experimental Psychology ha rivelato che le donne indossano generalmente più trucco di quanto gli uomini gradiscano. Le donne sono convinte che gli uomini trovino attraente un certo tipo di make-up e finiscono per metterne più del necessario. Statisticamente parlando, meno è meglio, e se esageri rischi di allontanare i maschi con una immagine troppo costruita.

5. Ti prendi cura di te.

Ho passato i miei primi venti anni cercando una sorta di amore eterno, l'anima gemella in cui riversarmi. Un amore che mi facesse sentire bene. Sempre felice. Sempre amata. Che pretesa folle.

Gli uomini riconoscono da un miglio le donne bisognose o appiccicose, cioè quelle che non si prendono cura di sé. Non hanno un proprio giro di amicizie, o passioni, o hobbies. Aspettano qualcuno che le completi senza occuparsi minimamente di completarsi da sé.

Tu non vuoi essere quel tipo di donna. Sola e infelice. Impara a stare bene e "perfino" ad essere felice per conto tuo. Mangia sano se lo vuoi. Fai attività fisica se lo vuoi. Trova le cose che ti rendano felice e poi falle più che puoi. Di a te stessa le cose che vorresti che altri ti dicessero. Sii gentile con te, è importante e lo meriti.

Questo vale anche per il tuo stato emotivo. Ti concedi un bagno caldo e profumato dopo una giornata dura o preferisci prendertela con il tuo gatto o i tuoi bambini? Avere cura di te, non è qualcosa che deve interrompersi quando sei single. Deve essere una pratica quotidiana perché tu non vuoi semplicemente una relazione, vuoi che possa durare e prosperare. Quando sei triste, trova delle cose che ti possano tirare su, oppure chiedi aiuto ad un terapeuta.

Se continui a fare fiasco con i ragazzi, forse è perché non scegli quelli giusti. Ma più probabilmente, c'entra qualcosa di te. Ma la buona notizia è che puoi iniziare a cambiare le cose e vedere dove questo ti porta.

***

Questo articolo è stato tradotto e pubblicato grazie all'autorizzazione dell'autrice. Puoi trovarne la versione originale qui.


Tara Blair Ball

Tara Blair Ball è top blogger, autrice, editrice e coach. Appassionata in particolare di relazioni e sviluppo personale. Scopri di più sull'autore