Essere compatibili: cosa vuol dire?

Kirstie Taylor Kirstie Taylor, 02 settembre 2021
L'amore non basta. Photocredit: Chermiti Mohamed@Unsplash L'amore non basta. Photocredit: Chermiti Mohamed@Unsplash

Cosa rende due persone "compatibili"?

Ciao inguaribili romantiche,

cosa secondo voi rende due persone compatibili?

Potrebbe essere il fatto di avere interessi simili? O di non litigare mai?

O pensate che si tratti di qualcosa che le parole non possono spiegare?

Che ci sia compatibilità semplicemente quando scatta la scintilla?

Beh, io vedo le cose un po' diversamente. Penso che ci siano diverse caratteristiche di una coppia che la rendono adatta a navigare i mari della vita con maggiore facilità.

Questo garantisce il successo della relazione? Assolutamente no. Se non ci sono queste caratteristiche, la tua relazione è condannata? Assolutamente no.

Ma sapere qualcosa di queste caratteristiche ti può aiutare a trovare un partner eccezionale e formare una coppia che abbia il potenziale per superare il test del tempo. Oppure aiutarti a vivere meglio la tua relazione attuale (perché tante volte l'ansia ci fa preoccupare anche quando non ce ne sarebbe motivo).

1. Ognuno dei due è in grado di esprimere l'amore nel linguaggio sentimentale dell'altro

Oppure, ci state lavorando su. Quando in una relazione di senti amata e avverti che l'altro ha cura di te, ci sono meno probabilità di sviluppare successivamente risentimento e altri sentimenti negativi.

2. Avete gli stessi obiettivi per il futuro

Non riesco lontanamente a capire perché due persone possano ostinarsi a prolungare la sofferenza di stare con qualcuno che ha obiettivi diversi nella vita. Queste cose contano, ed avere gli stessi progetti è un importante segno del fatto di poter costruire una vita con qualcuno.

3. Avete una vostra vita al di là della relazione

Quando entrambi date importanza ai vostri spazi al di fuori della relazione, vi sentite più felici, il che si riflette positivamente sulla vostra relazione. Continua a vedere i tuoi amici, ad occuparti dei tuoi interessi, a perseguire i tuoi obiettivi.

4. Piace ai tuoi amici (e tu ai suoi)

Gli amici hanno spesso una visione obiettiva della tua storia. Se il tuo partner piace ai tuoi amici e tu piaci ai suoi, questo è un ottimo segno.

5. Rispettate le vostre reciproche differenze

Non è necessario essere d'accordo su tutto, ma è necessario conservare il rispetto quando non si è d'accordo. Senza rispetto, come può esistere una relazione?

6. Ti senti tuo agio quando siete insieme

Il nostro inconscio spesso si accorge di quando c'è qualcosa che non va, ma può essere difficile averne consapevolezza. Quando in una relazione ti senti serena e non come se stessi sempre camminando sulle uova, è perché sai, a un livello profondo, di essere al sicuro.

C'è qualcosa che aggiungeresti a questa lista? ;)

Con affetto,

Kirstie

***

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi restare aggiornata sui nostri contenuti, segui subito la nostra pagina Facebook e il nostro Instagram!

***

Questo scritto è stato tradotto e pubblicato previa autorizzazione dell’autrice. Puoi trovarne la versione originale qui.



Kirstie Taylor

Kirstie Taylor è una scrittrice free lance in materia di sentimenti, relazioni, dating, self-love. Top writer della importante riv... Scopri di più sull'autore