Psicologia e crescita personale

La tua sensualità cresce nel tempo, insieme a te (se lo vuoi)

Jeanne Floresca Jeanne Floresca, 14 febbraio 2016
Impara ad esaltare le percezioni dei tuoi sensi Impara ad esaltare le percezioni dei tuoi sensi

La sensualità può aprire le porte ad un modo totalmente diverso di sperimentare la vita.

La sensualità è un sentimento, una sensazione e uno stato d’animo che puoi scegliere – a qualsiasi età – di coltivare. Quello che ho scoperto è che la sensualità delle donne si addolcisce e cresce man mano che si avanza negli anni, perché si diventa più sagge, consapevoli, e sicure di noi stesse.

La sensualità ha a che vedere col risvegliare e gratificare i sensi. Ed è diverso dall’essere “sexy” o “sessuali”, il che ha più a che vedere con l’attrazione fisica e l’intimità. Nutrire la propria sensualità fa bene al sesso ma non solo: liberare il tuo lato sensuale ti fa vivere le esperienze della vita in un altro modo, e precisamente in un modo più soddisfacente e mai noioso.

Essere sensuali significa, in fondo, avere una consapevolezza spiccata dei tuoi sensi – vista, olfatto, udito, gusto e tatto – e farne un uso che ti faccia sentire straordinariamente viva.

E dunque, inizia a coltivare la tua sensualità esaltando i tuoi sensi.

Se parliamo della vista, la sensualità ha a che vedere col guardare una cosa e vederne la bellezza. Ha a che vedere con l’ammirare le linee, le curve e i volumi di quell’oggetto. La prossima volta che ti capita di guardare un fiore, un’auto sportiva, una scultura, fermati un attimo e usa lo sguardo della sensualità. Questo significa: nota come quella cosa è disegnata.  

Apprezza il modo in cui l’artista, l’ingegnere, la natura ha creato i tratti, le forme, le caratteristiche di quell’oggetto. Osserva i dettagli e quindi guarda l’insieme. Fai e godi l’esperienza di vedere davvero la bellezza di qualcosa nel suo essere – attraverso il filtro di uno sguardo molto consapevole. Piccoli momenti quotidiani di meditazione.

Quando una persona riesce a vedere il mondo (o almeno certe cose) in questo modo – cioè con una consapevolezza spiccatissima – cose della vita ordinaria come passeggiare nella natura, sedersi a bere un caffè in un locale, visitare un museo, diventano opportunità piene di magia e di stupore. E la cosa straordinaria è che tu puoi risvegliare questo potere dei sensi tutte le volte che lo desideri, perché è dentro di te.

La sensualità nell’olfatto ha a che vedere col respirare profondamente l’odore di qualcosa e osservare l’effetto che ha su di te e sul tuo corpo. Se vuoi davvero apprezzare l’aroma di una certa cosa, chiudi gli occhi, rilassati, mettiti vicino all’oggetto e respira profondamente.  Osserva ogni reazione del tuo corpo: piccoli sobbalzi, brividi, maggiore rilassatezza dei muscoli – che quel particolare aroma può suscitare nel tuo corpo. Osserva quali pensieri ti suscita quell’odore. Prendi coscienza dei sentimenti e delle sensazioni che quell’odore ti attiva. Senti attentamente ciò che percepisci.

Si tratta di prenderti il tuo tempo, focalizzare la tua attenzione, percepire profondamente il tuo corpo, rilassarti ed apprezzare la vita (o semplicemente quel biscotto al cioccolato) che è lì davanti a te. Prendere tempo per annusare porta cose semplici come raccogliere fiori, bere vino, o annusare bambini ad un livello di esperienza superiore. Questi brevi momenti in cui ti regali l’opportunità di rallentare per sentire davvero l’odore di qualcosa portano immediatamente la tua giornata da un piano di normalità ad essere qualcosa di interessante e, a volte, straordinario.

La sensualità può aprire le porte ad un modo totalmente diverso di sperimentare la vita.

Ecco tre esercizi da provare subito per aumentare la tua sensualità.

1. Esplosione del gusto

Prendi un pezzo di cioccolato e mangialo il più lentamente possibile. Chiudi gli occhi, assaggia piccolo morsi, assapora ogni piccola parte. Riconosci le sensazioni fisiche che ti evoca il cioccolato, le emozioni che risveglia in te il fatto di gustarlo.  

2. Espansione del suono

Prendi delle cuffie, scegli una canzone che ti piaccia molto, spegni le luci ed ascolta prestando la massima attenzione alle note. Chiudi gli occhi, visualizza le immagini che la canzone ti evoca, osserva il tuo respiro ed il battito del cuore cambiare in relazione alla musica, ed assapora profondamente le emozioni risvegliate dalle note e dal testo.  

3. Risveglio mattutino

Mentre cominci a svegliarti, tieni gli occhi chiusi e risveglia lentamente i tuoi sensi. Come ti senti? Che suoni avverti, che odori respiri? Usa i tuoi polpastrelli per sentire le lenzuola, le coperte, e il tuo pigiama. Strizza il cuscino e inspira ed espira profondamente. Prendi consapevolezza del tuo livello di energia, dei pensieri che ti passano per la testa e chiediti cosa vuoi per colazione. Concludi abbracciandoti e dicendo qualcosa di positivo per te e per la tua giornata.

La sensualità è in parte fisica, in parte mentale e in parte spirituale. È un modo di espandere la propria consapevolezza per portare più significato e gioia nella propria vita. 

Chiunque può diventare più sensuale, se lo vuole.

shower jeanne

Questa immagine che vedi è della mia cliente Jessica, che è anche una cara amica. E' una foto che può essere considerate sexy ma la prima cosa che ho pensato vedendola è che era sensuale e sai perché? Perché ho immaginato e rivissuto come si sentiva lei nel momento che quella foto raffigurava.

Sensazioni come quelle dell’acqua che scorre sulla pelle, l’odore del sapone e l’ambiente tropicale (la foto è stata scattata all’aperto alle Seychelles) e il suono calmante dell’acqua che scroscia sul pavimento. Questo ha catturato la mia attenzione oltre al senso di benessere – un misto di pace e di fiducia – che quella immagine trasmette. Altre parole che mi verrebbero in mente guardando quella foto sono: dea, femminilità, libertà, estasi e gioia. Una donna in totale abbandono sensuale… splendido.  

Tu sei sensuale (se vuoi esserlo)

Non abbiamo bisogno di fare una doccia all’aperto in un'isola tropicale per sentirci in paradiso. Possiamo trovarci nel bagno della nostra casa – facendo una doccia, o un bagno, un dry brushing, o applicando un olio o una crema – e creare una atmosfera di sensualità elevando i nostri sensi fino a che sentano più nitidamente ciò che stiamo facendo.

Eppure essere sensuali è difficile a volte. Per la maggior parte di noi non è affatto spontaneo essere consapevoli nel senso che abbiamo descritto. Attraversiamo la vita con un ritmo così frenetico che prendere del tempo per toccare, annusare, sentire, ascoltare, può apparirci come una totale perdita di tempo. Ed è proprio per questo che dico che la sensualità aumenta col passare del tempo: con l’avanzare degli anni realizziamo che il tempo è prezioso e che i momenti gioiosi valgono pienamente il tempo che consumano.

Se ti ritrovi a pensare che non hai tempo per essere sensuale, che sia sbagliato essere sensuali, che tu sei troppo di questo o di quell’altro per essere sensuale, prova a chiederti, ma perché?  

Un suggerimento. La questione non è se hai tempo, la domanda è: perché non prendi del tempo per essere felice quando puoi?

Se pensi che sia sbagliato essere sensuale, chiediti quando è accaduto che tu abbia interiorizzato questa convinzione. E se è davvero una idea che vuoi continuare a coltivare. E se pensi di non essere capace di essere sensuale per qualsiasi motivazione, chiediti quando hai iniziato ad avere questa convinzione per intervenire su di essa e sentirti finalmente libera e sensuale.  

Essere sensuali è essere senza tempo.

La sensualità è parte di uno stile di vita senza tempo, che supporta una salute ottimale. Se tu mangi assaporando bene il cibo, è difficile che tu mangi in eccesso, rallentare in generale riduce lo stress, e trovare nuovi modi per godere della vita aumenta il benessere generale.

La sensualità aumenta la connessione tra corpo e spirito. Quando aumenti la tua capacità di ascoltare le risposte del tuo corpo, la tua vita ed il tuo benessere migliorano. La sensualità contribuisce anche a creare un modo di essere senza tempo, che è la pietra miliare della tua giovinezza.  

Sono sensuale se lo voglio essere.

ROAR!

La tua  coach,

Jeanne

Di sensualità ed essere sexy abbiamo parlato su Costellazione anche qui

Questo articolo è stato tradotto e pubblicato su autorizzazione dell'autrice. Nella versione originale puoi leggerlo a questo link.


Jeanne Floresca

Jeanne Floresca è una life coach americana, di San Francisco – California, che lavora principalmente con le donne con l’obiettivo... Scopri di più sull'autore