È davvero preso da te o sei solo un diversivo? 8 infallibili segnali per scoprirlo

TheBloomingJourney TheBloomingJourney, 12 febbraio 2016
Ricevi segnali contrastanti dal tuo partner? Ricevi segnali contrastanti dal tuo partner?

Un uomo coinvolto trova sempre il modo per capitarti tra i piedi.

A molte di noi è capitata quella spiacevole situazione in cui l'uomo che frequentiamo ci dà quelli che gli anglosassoni chiamano “mixed signals”, ossia segnali ambigui e contrapposti: sembra interessato e coinvolto per certi versi, e sostanzialmente fregarsene per altri. E quindi speriamo e fantastichiamo, e subito dopo atterriamo bruscamente in un’altra, differente, realtà. Partirò da un presupposto amaro e cioè questo: che tu te lo chieda, non è un gran buon segno. Vuol dire che intuitivamente dubiti di lui e della sua disponibilità ad impegnarsi con te e l’intuito, in queste faccende, è generalmente un buon consigliere. Ma siccome quando si è coinvolte emotivamente (e magari eroticamente) la lucidità di giudizio tende a latitare :) può essere utile un elenco di comportamenti maschili (ma specularmente, con qualche differenza, anche femminili) che sono altrettanti indicatori che lui non è davvero preso, coinvolto, innamorato, certo non in “quel” modo che magari desidereresti sentendoti, invece, non solo attratta ma anche sentimentalmente coinvolta. Che, come si dice, non è emotivamente disponibile. O, al contrario, nella loro assenza mostrano che lui è preso, coinvolto, interessato etc. Se ti riconosci in una o più delle situazioni descritte sotto, beh, stai all’occhio.


1. Non mostra il bisogno di tenersi in contatto con te e di parlarti

E quindi: non ti chiama, non ti manda messaggi, non ti contatta o lo fa raramente. Se non prende l’iniziativa di sentirti, non è necessario che sia per timidezza o per paura di essere ignorato o di disturbarti: è possibile ed anche probabile che non lo faccia, invece, perché semplicemente la sua attenzione non è focalizzata su di te. Allo stesso modo, se non ti risponde o ti risponde dopo molto tempo: può accadere occasionalmente che sia perché impegnato in altro, ma un atteggiamento di questo tipo diventa evidente nel lungo periodo ed è sicuramente una red flag, un segnale fortemente negativo rispetto all’intensità del suo interesse per te. Lo stesso vale se ti accorgi che sei sempre tu a darti da fare per alimentare ed arricchire le vostre conversazioni, o quando hai più volte la sensazione che sia lui a volerti “liquidare” chiudendole.

via GIPHY

2. Non te lo ritrovi nei paraggi

Non dubitarne: questo è uno dei sintomi decisivi per capire se lui è innamorato o no. Un uomo coinvolto trova sempre il modo per capitarti tra i piedi. Se un uomo è attratto da te, potrà comportarsi in molti modi diversi, anche apparentemente ignorarti, ma cercherà sempre un modo più o meno consapevole per intercettare la tua presenza e tu finirai per ritrovartelo tra i piedi. Questo vale nella realtà e può applicarsi specularmente anche on-line, seppure con qualche differenza e cautela in più, per quanto riguarda i social network. Se sembra indifferente al fatto di starti vicino, molto male: red flag.

3. Ti parla come se fossi una sua amica o, peggio, uno dei suoi amici

Usa un tono di voce casuale, simile a quello che ha con i suoi amici. In questo caso non è veramente preso. Se un uomo è interessato, quando ti parla tende ad avere una inflessione della voce ed una serie di attenzioni e cautele che delineano un modo di esprimersi diverso da quello che usa con tutti gli altri. Tutte le differenze (in meglio, di solito, a meno di qualche possibile “falla” da timidezza) del suo comportamento nei tuoi confronti rispetto a quello abituale sono indicatori di un interesse e di una attenzione speciali nei tuoi confronti.

Se non ha problemi a parlarti come se fossi un compagno di bevute o addirittura fare apprezzamenti anche spinti sulle donne che gli piacciono che si porterebbe a letto o altre fantasie del genere: questo, oltre a significare che non tiene davvero a te, è anche un comportamento che delinea una caduta di stile ed una totale mancanza di riguardo nei tuoi confronti. Abbandona subito questo maleducato al suo destino.

A questo proposito, osserva anche come si comporta con le altre donne in tua presenza: se flirta, se fa lo scemo come se tu nemmeno ci fossi, il provolone, se evita di mostrarsi legato a te, non è veramente interessato e ti manca anche di rispetto. Taglia corto.

4. Ricevi segnali negativi a livello di linguaggio del corpo

Evita di guardarti negli occhi, non si avvicina fisicamente, evita di toccarti, quando siete in mezzo ad altre persone sembra marcare una distanza invece di sottolineare una vicinanza particolare, se dormite insieme si tiene distante da te: tutti questi sono segni di mancanza di coinvolgimento.

notintoyou2

5. E' sempre indaffarato in altro

Quando una persona dà buca ad un appuntamento, se non è un evento del tutto eccezionale, ne puoi ricavare che è poco interessata e che probabilmente, sempre se non parliamo di una situazione eccezionale, non è una persona affidabile, con cui valga la pena spendere il tuo tempo e le tue energie. Se lui annulla un appuntamento con delle scuse per più di una volta, stai pur certa che l’unica cosa sensata che puoi fare è sbarazzarti velocemente di lui.

Allo stesso modo, se fa passare troppo tempo tra un appuntamento e l’altro accampando delle scuse: non è coinvolto, non abbastanza. L’ideale sarebbe che ti lasciasse sempre con almeno una mezza idea di un appuntamento successivo: quando si ha davvero voglia di vedersi, di solito accade così.

6. E' gentile ed affettuoso con te, e però lo è anche con chiunque altro

Puoi pensare che la sua gentilezza e attenzione sia qualcosa che riserva a te, ma è possibile che sia proprio il suo modo di essere e che si mostri carino, gentile, affettuoso, premuroso anche con le altre persone. Ancora una volta, se noti che non c’è una differenza tangibile tra come tratta te e come tutti gli altri, questo significa che non è davvero coinvolto da te. Se c'è, questo vuoi dire che ti considera speciale.

7. Non ti dice nulla dei suoi sentimenti nei tuoi confronti, né ti chiede dei tuoi

Se vi vedete da un po’ e lui evita di aprirsi con te, di parlarti dei suoi sentimenti o di definire la vostra relazione o di definirla in termini di impegno, probabilmente è perché non ne ha di forti. L’amore quando c’è emerge, anche nelle parole, e se lui non affronta il tema di ciò che sente per te, probabilmente è perché l’argomento è particolarmente scomodo per lui. I maschi, lo sai, sono tutti campioni mondiali di fuga dai discorsi scomodi. ;)

8. Non ha interesse né curiosità per te, né per la tua vita

Quando ci piace qualcuno, non ne abbiamo mai abbastanza di sapere tutto di lei/lui. Se l’uomo con cui esci non ti dimostra lo stesso tipo di attenzione e di curiosità, se non ti fa mai domande, se non vuole capire chi sei, cosa pensi, da quale storia vieni, quali sono le persone importanti della tua vita e che rapporto hai con loro puoi starne certa: la sua non è una forma di discrezione ma semplice strafottenza, distanza emotiva. Evita di sprecare altro tempo ed energie con questa persona. Non è quella giusta per te.


TheBloomingJourney

Quarantenne, milanese di adozione, appassionata di psicologia pratica, avida nello studiare e generosa nello scrivere di crescita... Scopri di più sull'autore