Psicologia e crescita personale

Migliorare la vita sociale: 10 abitudini da perdere subito

TheBloomingJourney TheBloomingJourney, 24 marzo 2014
Sai relazionarti correttamente? Sai relazionarti correttamente?

Cattive abitudini di cui non sei consapevole possono ostacolarti nel costruire una vita relazionale piena e soddisfacente.

Le cattive abitudini sociali possono interferire con la tua abilità nello sviluppare relazioni soddisfacenti e conversazioni significative con gli altri. Verifica le tue cattive abitudini sociali, correggile e diventa più abile nel socializzare, subito!

1. Lamentarsi per conquistare delle simpatie

Lamentarsi di quanto sia brutta la tua vita o di quanto le cose siano ingiuste per ottenere l’attenzione o la simpatia degli altri diventa facilmente un boomerang. Può funzionare nel breve periodo perché alcune persone vorranno dimostrarti gentilezza ed empatia, ma se diventa una costante è più probabile che faccia scappare le persone ben lontano da te.

2. Focalizzarti solo sul tuo punto di vista

Focalizzarti solo su quello che hai da dire senza ascoltare davvero altri punti di vista è un’abitudine che annoia rapidamente gli altri. Ascoltare davvero altri punti di vista è la chiave di una buona comunicazione. Se ti scopri a pensare la prossima cosa che dirai invece di ascoltare, lavora sulle tua capacità di comunicazione. Migliora la tua comunicazione facendo domande su ciò che l’altro ha detto o richiamando quello che l’altra persona ha detto prima di esprimere il tuo punto di vista.

3. Ascoltare a metà

Se pensi di essere multi-tasking nel comunicare, potresti sorprenderti nello scoprire quante cose stai perdendo. Forse non ti piacerà sentirtelo dire, ma è irrispettoso delle persone non mettere via il cellulare, spegnere la TV o non creare un contatto visivo con chi ti sta parlando. Abituati a pensare esclusivamente a ciò che l’altro ti sta dicendo. Mostrerai così di dare valore a ciò che ti viene detto: smetti di fare altre cose quando sei impegnato in una conversazione.

4. Esprimere pareri demotivanti

Se tu evidenzi sempre e solo gli aspetti negativi, presto le persone non avranno più voglia di parlare con te. Una cosa è evidenziare alcuni aspetti negativi, che dovrebbero essere bilanciati da considerazioni positive, altro è focalizzarsi esclusivamente sulle negatività. Se un tuo amico ha iniziato una nuova relazione o ha fatto un colloquio di lavoro, evita di dire loro le ragioni per cui secondo te non avranno successo. Se vuoi essere più socievole, offri supporto ed incoraggia gli altri nei loro tentativi di fare la loro strada nel mondo.

5. Cercare sempre di compiacere tutti

Non puoi fare felici tutti ed è inutile provarci. Se cerchi sempre di fare quello che gli altri vogliono, è molto probabile che tu finisca per annoiare la gente. Diventa più socievole esprimendo la tua posizione in un modo rispettoso. Evita di rispondere alle domande con affermazioni come “non importa” o “come vuoi”.

social life corpo

6. Litigare o polemizzare su tutto

Le persone polemiche allontanano rapidamente gli altri. Evita di correggere le persone o discutere continuamente e su tutto. Non devi essere sempre d’accordo e non hai bisogno di cambiare le idee degli altri. Pensa più alla relazione che al bisogno di dimostrare che hai sempre ragione.

7. Parlare troppo di te

Gli altri si stuferanno presto di sentirti parlare di te se non gli dai la possibilità di parlarti di loro. Fai domande e mostra di essere interessato a saperne di più di loro e della loro vita. Non permettere a te stesso di lasciare tutta la conversazione focalizzata su ciò che sta accadendo nel tuo mondo.

8. Spettegolare su tutti

Se sparli di tutti, le persone ti eviteranno. Le persone intelligenti immagineranno di essere anche loro vittime dei tuoi pettegolezzi. Evita di diffondere rumors o alimentare drammi, evita di parlare degli affari degli altri e condividi invece tue idee ed esperienze.

9.  Vantarti dei riconoscimenti che hai ottenuto

Va bene essere fiero dei tuoi successi, ma vantartene non è un buon modo per attrarre le persone. A meno che tu non sia ad un colloquio di lavoro, non c’è bisogno di dire in giro che gran persona tu sia.

10. Gestire la rabbia in modo non appropriato

Se tendi ad urlare o semplicemente mandare a quel paese le persone quando sei arrabbiato, gestire male la tua rabbia potrà limitare di molto la tua vita sociale. Impara ad esprimerti in modo assertivo. Chiedere ciò che desideri va bene, ma diventare pretenzioso o ostile non ti porterà molti successi in amicizia, né nei rapporti sociali in generale.


TheBloomingJourney

Quarantenne, milanese di adozione, appassionata di psicologia pratica, avida nello studiare e generosa nello scrivere di crescita... Scopri di più sull'autore