9 modi per creare fiducia nella tua relazione

Caroline Zwickson Caroline Zwickson, 04 novembre 2014
Quella della fiducia è una questione cruciale Quella della fiducia è una questione cruciale

Comunica i tuoi bisogni e chiedi al tuo partner di fare lo stesso. Su di un piano di piena parità.

Quella della fiducia è una questione importante. La fiducia è il fondamento dell’amore libero, disinibito, generoso, autentico. Ed è anche la base di relazioni serene in cui ciascuno dei partner si senta ascoltato, sostenuto, e senta di potere essere sé stesso senza timore del giudizio dell’altro.

La fiducia ha un ruolo chiave in molti campi della vita. Ma in questo post voglio concentrarmi sull’indicarti nove passi attraverso i quali puoi arrivare a creare fiducia nella tua vita sentimentale.

1. Parti sempre dal presupposto che ciò che tu sei e ciò che hai da dire valgono esattamente quanto ciò che il tuo partner è e ciò che lui ha da dire

Questa questione riguarda molto da vicino la tua autostima: senti di valere, di meritare la considerazione del tuo partner? Molte persone con cui mi trovo a parlare dimostrano una tendenza a mettere il loro partner (o talvolta sé stesse!) su un piedistallo, e a creare così una disparità emotive o spirituali nella relazione. Questo le porta all’esigenza di inseguire costantemente il loro partner per avere delle conferme riguardo al proprio valore. Finché partirai dal presupposto che il tuo partner sia in qualche modo superiore a te, ti collocherai nella prospettiva che ti manchi qualcosa, il che renderà impossibile stabilire fiducia. Per costruire un sentimento di fiducia, è importante che entrambi i partner considerino il loro valore e la loro "importanza" nella relazione pari a quelli dell’altro.

2. Comunica i tuoi bisogni e chiedi al tuo partner di fare lo stesso

Puoi cercare di intuire e prevedere i bisogni dell’altro, ma non sai davvero cosa accade dentro di lui finché non lasci che li esprima in modo forte e chiaro. E dare voce ai tuoi, di bisogni, è una esperienza che ti rende più forte e a sua volta alimenta la fiducia nella relazione. Un altro meccanismo importante che si attiva è che, nell'andare incontro ai bisogni che l’altro ti dichiara, creerai un senso di valore ed affidabilità della relazione.

3. Passa del tempo di qualità con il tuo partner

Cenate davanti alla TV ogni sera? Il tuo telefono ha sempre la suoneria accesa (perfino mentre fate l’amore)? Non vi concedete mai esperienze nuove ed avventurose da condividere? E’ tempo di cambiare le cose e regalarvi del tempo di qualità nel quale sentirvi connessi, scambiarvi sensazioni, ed apprezzare la vostra reciproca compagnia. Passare del tempo di qualità assieme risveglia la curiosità e l’entusiasmo nei confronti dell’altra persona, il che rende più profonda la sensazione di connessione e di fiducia.

4. Create una visione condivisa del vostro ideale di vita insieme

Questo è un esercizio davvero divertente che amo fare con i miei clienti di coaching: far scrivere loro qualche capoverso in cui descrivono la loro vita ideale. Come vuoi sentirti quando ti svegli al mattino? Come ti immagini la tua vita tra 5, 10 o 30 anni? Cosa ti diverte e ti dà piacere? Come vorresti che fossero le cose “reali” (la tua casa, i tuoi viaggi, i tuoi interessi, i tuoi giri di amicizie) della tua vita? Immaginare insieme il futuro che vorreste rafforza il vostro legame enormemente.

couple trust 2 grande

5. Confrontate le vostre rispettive scale di valori

Scrivete ciascuno i suoi tre principali valori e quindi verificate, c’è concordanza tra di essi? State costruendo le vostre vite e le vostre aspettative sugli stessi valori? Avete in comune quelle radici che determineranno le vostre scelte nel corso delle vostre vite? Anche se i vostri valori non collimano alla perfezione, è bene conoscerli reciprocamente per comprendere meglio i processi intuitivi del partner ed il modo in cui i suoi giudizi si formano.

6. Concedetevi reciprocamente gli spazi di cui avete bisogno

La fiducia non può mai essere forzata; essa va sempre coltivata nel tempo. Dare al partner spazio per sé gli permette di riflettere e di evolversi. In più, in questo modo l’altro può realizzare quanto sente la tua mancanza e quanto apprezza la tua compagnia. In altre parole, in questo modo offri all'altro la possibilità di avvicinarsi lui a te, il che è un ottimo modo di creare connessione e fiducia. L’amore e l’attenzione che vengono donati gratuitamente sono in assoluto i più preziosi di tutti.

7. Non dare mai per scontato l’altro

Impegnati a fermarti ogni tanto, a prendere un po’ di tempo per mettere a fuoco cosa apprezzi di più nel tuo partner e cosa ti dà o fa per te. Nel nostro mondo che va di corsa, spesso è facile accorgersi di quello che il partner non fa, di quello che potrebbe fare meglio, di quello che ha fatto male. Accertati di dedicare abbastanza attenzione a ciò che funziona tra voi o a ciò che il tuo partner fa bene. E poi, faglielo sapere. La gratitudine è un’ottima chiave per innescare una spirale positiva di sentimenti di fiducia ed ammirazione nella coppia.

8. Osa parlare di soldi (e di altri argomenti scomodi)

Le coppie sono spesso a disagio nel parlare di soldi, perché questo argomento viene percepito come “critico”, e si teme che affrontarlo possa portare a disaccordi e tensioni. Ma si tratta di un tema reale e concreto con il quale in qualche modo dobbiamo misurarci. Finché gli argomenti fondamentali ma scomodi passano sotto silenzio, essi aleggiano come nebbie nella relazione. Questo ostacola la fiducia, perché il denaro ha a che vedere con la libertàe la sicurezza – entrambe aspetti fondamentali della vita. Se avete visioni simili riguardo al denaro, è molto più facile avere fiducia nel fatto di avere le stesse ambizioni e di agire come una squadra per raggiungere obiettivi condivisi.

9. Impara a comprendere quando è il momento di andare via

Non mi piace affatto concludere con questo consiglio, perché il nostro desiderio primario è lavorare per far funzionare le cose, ma purtroppo si tratta di un punto troppo importante per essere taciuto. Se ti torturi troppo a lungo restando in una relazione infelice e dolorosa, in una relazione che ti toglie fiducia in te stessa e ti rende insicura, questo ti renderà poi molto più difficile credere in un’altra relazione che potrebbe davvero essere quella giusta per te. Per questo è molto importante che tu sia onesta con te stessa riguardo alla fiducia che puoi riporre nell’altra persona. E’ una questione di cuore prima che di testa.

Sii gentile con te stessa. Proteggiti. E’ molto importante. E lascia un tuo commento per dirci quale di questi punti ti è sembrato il più importante per creare fiducia.

La versione originale di questo articolo è stata pubblicata sulla rivista di benessere e lifestyle MindBodyGreen, e puoi trovarla qui. L'articolo è stato tradotto e pubblicato su Costellazione su autorizzazione dell'autrice.


Caroline Zwickson

Caroline Zwickson,  M.A., psicologa, è una  life coach americana che sostiene nel loro percorso donne che sono determinate a crear... Scopri di più sull'autore