Lo shopping vi fa stare meglio?

[conversazione d’archivio tratta dal forum Costellazionet]

 

il 21 marzo 2009 manuserena wrote...

A me sì.
Quando sono giù di morale, uscire con un'amica e comprare qualcosa di carino x me o x mia figlia mi fa sentire meglio.
A voi succede lo stesso? :rose:

 

il 21 marzo 2009 clessidra wrote...

A me comprare in sé non mi migliora l'umore
credo che sia più terapeutica la compagnia dell'amica e il fatto di andare in giro e vedere cose e persone che l'acquistare in sé.
anche perché gli acquisti che faccio in momenti "no" spesso non si rivelano azzecati

 

il 21 marzo 2009 altezzamezzabellezza wrote...

io in genere vado a fare shopping quando sono allegra perchè se sono giù non mi sento proprio in vena. Quando sono giù sto chiusa in casa o parlo con persone fidate senza fare altro tanto il chiodo fisso rimarrebbe..

Cmq qualche anno fa ero più portata per lo shopping, compravo più cazzate, adesso mi contengo di più, c'ho meno gusto

 

il 23 marzo 2009 clessidra wrote...

anche per me è così, sarà la vecchiaia
seriamente, quando sei giovane ti sembra che ogni cosa che ti compri, pure un rossetto, un mascara, un paio di stivali possa fare di te un'altra e trasformarti l'esistenza  quando cresci hai aspettative più realistiche e quindi ridimensioni gli entusiasmi.

comunque a parte tutto devo fare urgentemente un po' di shopping...prima quando lavoravo in centro ci davo in pausa pranzo, ora mi tocca fare tutto il weekend e in questo periodo non ho avuto molta ispirazione, per cui mi pare di avere sempre le stesse cose addosso  :-( :unsure:

 

il 24 nov 2009 amleta wroote...

sì, decisamente anch'io preferisco la compagnia all'acquisto e l'importante è non dipendere da nessuna cosa, che siano scarpe o borse, che influenzano troppo la vita, anche perchè non c'è paragone tra gli oggetti e le persone! Io preferisco le persone

 

 

 

Commenti

  • 'Dovrebbero includere lo shopping tra le attività ad alto rischio cardiovascolare. Il cuore non mi batte mai così forte come quando vedo un cartello ridotto del 50%.
    Pare che le donne abbiano finalmente scoperto dove si trova il punto G. Alla fine della parola Shopping.
    Il viagra femminile esiste da diversi anni: si chiama Shopping.
    Il miglior modo per conoscere una donna è fare shopping con lei.
    Il mio armadio è un vero 'guarda che roba'.
    Le donne venerano solo una divinità: l'armaDio.
    Lo shopping è meglio del sesso. Dopo lo shopping, se sei soddisfatta, puoi comunque cambiare articolo.
    Viaggiare è andare per negozi. ❤️ :yes: ;-)
    Lo shopping fa sentire meglio, libera il corpo e la mente da ogni pensiero, e rilassa il corpo e l'anima da ogni preoccupazione e ogni problema della quotidianità. ❤️'.
  • ahahah c'è del vero!!!
  • Ci sono solo due controindicazioni:

    - a un certo punto non si sa più dove mettere la roba

    - l'ovvio impatto finanziario del comprare senza freni (a meno di essere Paris Hilton)

    Non trovi, Elenina?
  • Lo shopping fa bene, a meno che dopo non si venga assalite dai sensi di colpa per aver speso male quella risorsa limitata chiamata denaro. Meglio usare sempre un briciolo di cervello! ;)
  • Personalmente, sono sempre stato affascinato dallo shopping, dato che non c'è modo di andare spesso. L'ultima volta anche ordinato tutto da solo https://www.cintapunto.it/shop/braccialetti-personalizzati-tyvek-da-3-4-stampati-in-nero / per rimanere soddisfatto come al solito
Accedi oppure Registrati per commentare.